sabato 8 maggio 2010

Ci vuole tanta... Letizia!

http://www.lastampa.it/multimedia/italia/17346_album/noemi_letizia05.jpg
Sono sicuro che questa notizia vi renderà tutti più felici e le vostre giornate saranno più belle da oggi in poi. Una notizia che vi renderà più contenti di una vittoria della champions league della vostra squadra del cuore. Più contenti del giorno in cui avete dato il primo bacio. Noemi è tornata! 
Come chi è? Lei, quella di Casoria, che l'hanno scorso per il suo 18esimo compleanno ha ricevuto la visita con benedizione urbi et orbi del Papi. Quella ragazza per la quale è scoppiato una scandalo, con addirittura la richiesta di divorzio e di un sacco di soldi da parte di Veronica (bacchettona comunista) al nostro amato Papi. Tutto ciò perchè lui le aveva detto che sarebbe andato al consiglio dei ministri a Napoli, invece venne pizzicato dai soliti paparazzi pagati da Bertinotti, mentre era con quell'innocente fanciulla a Casoria. Tra l'altro il papi era andato al consiglio dei ministri, solo che si faceva proprio in quel locale! Noemi Letizia, due nomi due perchè (son stato qualche mese a pensare quale fosse il nome e quale il cognome). Pochi giorni fa Noemi ha festeggiato con la consuetà sobrietà, il suo compleanno (il 19° anche se qualcuno aveva proposto un decreto per renderlo il 18° a vita) ma senza lui! Il Papi purtroppo aveva un impegno incancellabile, ossia dare la comunione a due orfanelle russe, cugine da parte di fava dell'amico Putin. Per questo motivo il locale della festa era listato a lutto. I santini del berlu erano dappertutto e non sono mancate le preghiere in suo onore, oltre alle lacrime del fido Signorini. Comunque la ragazza non si è disperata, si è data da fare per animare la serata ed ha dimostrato di essere pronta per fare un balzo: di carriera? No, dal trentesimo piano di un grattacielo. Una ragazza che si era vista scavalcare per popolarità da Patrizia D'Addario ed ora rivuole lo scettro di reginetta del papi. Per tornare ad essere la n° 1 dimostra tutte le sue qualità

 
Umiltà e senso dello stato


http://unduetreblog.files.wordpress.com/2010/01/noemi-l.jpg
Qui in posa da aspirante ministro alle pari opportunità.
Si nota il profilo riformista.




Eccola oggi. Irriconoscibile rispetto ad un anno fa. D'altronde è risaputo che tutto quello che tocca berlu cambia, però qui c'è pure lo zampino del chirurgo plastico. Non c'è dubbio: la ragazza è pronta per sfondare e soprattutto essere sfondata.

Il pensiero di Spinoza a riguardo:
Noemi Letizia festeggia i 19 anni: “Dimostrerò quanto valgo”. Vabbe’, la cosa non dovrebbe prendere molto tempo.
Stavolta Berlusconi non è intervenuto alla festa. Non ama le tardone.


1 commento:

  1. il "per parte di fava" mette di buon umore..

    cmq la noemi è proprio una lavandaia di prima specie.. mi erano venuti molti altri termini, ma sono tutti in dialetto.. :D

    RispondiElimina