sabato 28 agosto 2010

Spaghetti Western: manuale per capirli meglio


Non esiste alcuna bevanda analcolica. Se uno straniero che non beve da una settimana arriva stremato nel villaggio, gli danno del whiskey o della birra. Nelle case non c'è acqua potabile, nei bar a parte la birra, solo superalcolici.

Il prete ha sempre lavoro: estreme unzioni poche, funerali tanti. Spesso il prete è un bandito.

Le incomprensioni tra uomini si risolvono esclusivamente a colpi d'arma da fuoco. Le incomprensioni tra donne non si verificano mai.

Il saloon non chiude mai.

Il carcere è quasi sempre vuoto, nonostante l'alta percentuale di criminali presenti tra gli abitanti del posto. I pochi detenuti sono ubriaconi molesti e ladri di polli. Un pò come in Italia dove gli spacciatori stanno dietro le sbarre e i camorristi al governo.

I ritratti dei banditi sono precisi: chi li disegna non è dato saperlo ma Michelangelo e Leonardo assieme gli fanno una pippa.

Vige la democrazia. Infatti nei duelli non importa se sei alto, magro, mezzo ciecato, ricchione (ah dimenticavo, i gay non ci sono), bello, muscoloso, ecc. L'importante è sparare meglio degli altri.

Nei villaggi non esiste alcuna forma di vegetazione. Anche i muschi e i licheni si rifiutano di tentare la sorte.

Le condizioni necessarie alla vita probabilmente sono più agevoli su Marte.

La fauna: oltre ai cavalli (i quali campano a whiskey) raramente si nota qualche altro animale da allevamento. Gatti e cani non esistono (eppure la Corea è lontana...)

7 commenti:

  1. uhuhuhuh meglio dell'altro! Anche perchè è un genere che adoro! :D ahahahahah mi ci ritrovo parecchio.... La considerazione finale cani/Corea è da sballo... :D

    RispondiElimina
  2. LA Corea lontana...non abbastanza!

    RispondiElimina
  3. sono nuova di qui e mi domando perchè inneres-auge...vedi con il terzo occhio, interiore?
    intanto io sento la musica di ennio morricone di sottofondo...

    RispondiElimina
  4. Si il nick è un omaggio al maestro Battiato

    RispondiElimina
  5. Una volta ho provato a dissetarmi bevendo del whisky ed in effetti funziona. Non solo non avevo più sete ma ero anche tanto felice.

    RispondiElimina
  6. Ma i piselli e i pomodori da dove li prendono?

    RispondiElimina