mercoledì 29 dicembre 2010

Nasce la chat di Coito Ergo Sum

Non ho niente da fare in questi ripugnanti giorni di fine anno (ripugnanti non perchè di fine anno ma perchè tutti i giorni so uguali) e mi viene qualche idea bislacca in mente. Ad esempio qualche giorno fa ho pensato di creare una chat "erotica". Non una di quelle che si fanno nei siti per adulti, dov'è in realtà pieno di eterni segaioli che si credono maturi e zitelle che a 50 anni pensano di avere la fica più bella del mondo. No, ho creato la chat in un sito dove ne ho già una abbandonata al suo destino. Questa chat non necessita di registrazione, pagamenti, nè dell'utilizzo di cam o altri archibugi. Trattasi semplicemente di un ritrovo per maschi e femmine, in cui parlare delle proprie esperienze, esporre idee, fantasie e magari parlare anche d'altro. Lo so, il sito in cui l'ho creata fa schifo ma non voglio impegnarmi troppo su ste cose: l'ho fatta a tempo perso però mi piacerebbe che, anche se in pochi, ci si stia pure per ampliare la conoscenza reciproca. Ora mi rendo conto che sto utilizzando forme verbali alla cazzo di cane ma volevo solo "avvisarvi" e invitarvi. Buona serata

Ah, qualora prendiate sul serio questo post e decidiate di entrare in chat, è il caso che v'informi su alcuni aspetti.

1) Quando entrate xat.com vi fornisce un nick ed un avatar tra quelli prestabiliti. Potete cambiarli facilmente (l'avatar dovete prima hostarlo su siti come  Photobucket e poi potete caricarlo nel vostro profilo).
2) Il mio nick in chat è Sentenza per cui non spaventatevi trovando la faccia di Lee Van Cleef accanto al nome.
3) I gradi sono: ospite (omino verde), membro (omino blu), moderatore (omino bianco, può bannare per un massimo di 6 ore), titolare (omino arancione o verde, usando un apposito trucchetto, può bannare a vita), amministratore (come il sottoscritto, omino arancione, ha la password e tutti i dati necessari per apportare modifiche alla chat). L'amministratore nomina i titolari, che possono nominare moderatori i quali possono a loro volta nominare i membri (sembra il parlamento porco zio). In sostanza l'amministratore fa il cazzo che gli pare.
4) Il resto lo scoprirete solo vivendo

6 commenti: