domenica 28 novembre 2010

È meglio amare o essere amati? Nessuno dei due se il vostro colesterolo è più di seicento

Io vi amo come nessuna parola umana potrà mai esprimere. Ho bisogno di voi. Voi soltanto siete vera; voi siete la Verità che il mio spirito cerca. Il resto è vano. Il resto è nulla
(Il Piacere-D'Annunzio)

Sono un pazzo, un drogato, un illuso, un sognatore, un bambino, un malato. Sono un uomo che ama. Non mi era mai capitato di provare un sentimento così forte a tal punto da farmi vergognare per alcuni pensieri, desideri. Sento crescere ogni giorno dentro me un fuoco che diventa più forte quando vedo Lei. Poco più di un mese fa ero una persona triste ed avevo in mente solo l'università. Poi è accaduto quello che non potevo immaginare e sono cambiato.

L'Amore è un delitto nel quale non si può fare a meno di un complice
(Baudelaire)


Io non ce l'ho il complice. Lei non è innamorata di me (o lo nasconde). Credo di interessarle ma posso sbagliarmi. Mi stuzzica, credo che stia mettendo alla prova la mia pazienza. Negli ultimi giorni ha detto delle cose che in un altro periodo della mia vita mi avrebbero ucciso, mi avrebbero fatto mollare. Ora no. Ora hanno l'effetto di caricarmi al massimo. La cosa buffa è che certe frasi che in altri periodi mi avrebbero fatto incazzare ora mi fanno impazzire d'amore oltre ogni limite mai conosciuto.

La felicità non sta nell'essere amati: questa è soltanto una soddisfazione di vanità mista a disgusto. La felicità è nell'amare. 
(Thomas Mann)

In effetti io sono felice. Pur non vedendo contraccambiare il mio sentimento io sono felice. Sono felice nel vederla sorridere, sono felice nel sapere che lei esiste, sono felice nel sapere che lei non è truzza o montata e non si atteggia da troia. Non mi era mai capitato di dover attendere in amore e perciò chiedo consigli. Alfredo, 20 anni, mi ha consigliato tre diversi approcci:
1- Falla ridere ma tanto (ciò che so fare meglio tra l'altro)
2- Trattala male ma non picchiarla
3- Lo so che è brutto dirlo ma come ultima alternativa... falla ubriacare e scopatela!
Sandro, 40 anni, mi consiglia di fare lo smielato e, seppur recalcitrante all'idea, ammetto che funziona. "Mattè, alle donne devi dire quello che loro vorrebbero sentirsi dire anche se non lo pensi..."
Yang mi consiglia di insaccarle 30 cm di lingua nel gargarozzo.

L'unica cosa che mi irrita in questa storia è il non poter stare da solo con lei. Perfino quando mi dichiarai non eravamo completamente soli: d'altronde l'università è un luogo pubblico (ancora per poco visto che nella riforma sono previsti i privè). Da quel giorno lei ha sempre fatto in modo di accompagnarsi ad un'amica e credo che lo faccia di proposito. A me questo fa girare i coglioni perchè mi riduco a fare il romantico su facebook, ovvero uno dei siti che trovo più odiosi ed inutili sulla faccia del web. Pazzesco ma posso stare "solo" con lei in chat (dove per altro non so mai che dire) proprio nella chat che odio.
Per amore questo ed altro, direte voi. In effetti faccio cose che ritenevo impossibili fino a pochi giorni fa: sono  arrivato su suggerimento di una ragazza, a dedicarle una canzone di Ligabue* che ho a malapena ascoltato. Per conquistarla sono disposto a ricorrere a trucchetti meschini. Però non sono ossessionato cioè non mi ammazzo di pippe pensandola. Non penso che lei sceglierà me perchè costretta a farlo nè voglio forzarla. Non le ho detto che la amo dopo quel giorno in cui mi dichiarai perchè è inutile ripetere quello che si prova, altrimenti si corre il rischio di trasformarlo in una promessa elettorale. "Abbasseremo le tasse" no, non si può ridurre un sentimento ad un misero slogan.

Ora non capisco più quelli che mi dicono di esser contenti avendo trovato "l'amore a distanza": io lo so come funziona e per questo m'incazzo con le persone che ci cascano. Alcune cose positive ci stanno per carità, però non puoi portare avanti una relazione in cui uno dei due (se non entrambi) ha più corna di una mandria di bufali. Trovo tutto ciò assurdo e... bè non trovo altri aggettivi. Cazzo ragà vi perdete gli sguardi, le carezze, i succhiotti, le succhiate, le scopate, le botte... ed altre romanticherie!

Voglio tenerla per mano, voglio baciarla, voglio fare l'amore con lei. Ogni giorno penso a come potrebbe essere tutto questo. Per ora le faccio dei favori, piccole cose che comunque mi fanno stare meglio. Per conquistarla sto usando trucchetti, bugie, insomma una tattica che mai avrei pensato di dover adottare per conquistare una donna. Mi sento IL PREDATORE per la prima volta nella mia vita. Il predatore a cui tutto è concesso (a fin di bene ovviamente)


* il Ligabue post "L'odore del sesso" musicalmente parlando mi fa venire il latte alle ginocchia e mi atrofizza le palle

Ed ora, per chiudere questo post smielato, una canzone di un gruppo che si è sempre contraddistinto per il bon ton ed il romanticismo 


sabato 27 novembre 2010

Lei è già tornata a volare

C'è una modella che proviene dalla mia terra e sta facendo schizzare ad altissimi livelli molti maschi di tutto il globo terracqueo: Claudia Romani.
Misure: 89-61-91
Età: indefinita
Titolo di studi: perchè esiste pure quello?

Che cosa ti piace in un uomo?
  (La mazza) Fisicamente lo sguardo, il sorriso e mi piace un uomo sportivo che sappia tenersi in forma. Caratterialmente... un uomo dolce, ambizioso, simpatico, un pò matto, sincero, interessante... (ci sono io!!!!!!)


Che cosa non ti piace in un uomo: Non mi piacciono falsità e superficialità...(e quelli che non possono permettersi di pagarmi la cena)


Hobbie: Viaggiare, andare in palestra, imparare lingue straniere, ascoltare musica. (Trombare)

La cosa che finora hai fatto nella tua carriera che ti rende più orgogliosa: (I pompini per entrare in questo favoloso mondo) La carriera che ho avuto in breve tempo per il mercato danese, iniziando da nomi importanti come FHM (essendo votata anche tra le donne più sexy del mondo), poi Dancechart e aver vinto numerosi concorsi. E poi Maxim Grecia e Italia, la collaborazione in Italia con Fanatica e con il fotografo Massimo Masini... essere testimonial di Forza L'Aquila e del Circolo tennis per la mia città... E le cose che sto facendo a Miami per il Semanario Argentino, Tele Mundo, Gente di Miami, Miami Shoot (la nuvoa rivista di Julio Iglesias Jr). Tutto quello che ho fatto diciamo che mi rende orgogliosa... :-). E sono felice di questa intervista per Playboy Italia, mi piace il fatto che si tratti di una versione sempre super sexy ma un pò più soft di quella americana... ;)


L’ambizione più grande: Lavorare in Tv magari per un programma di sport o viaggi. (In pratica potrei condurre Studio Aperto)

Famiglia o lavoro: Entrambe le cose secondo me sono necessarie per sentirsi realizzati. (Nel frattempo mi esercito a trovare il fenotipo migliore)

Amori duraturi o sana vita da single: Amore se c'è... è la cosa più bella. Ma ho imparato a stare bene ed essere felice anche da sola. (Certe notti fa troppo freddo)


La cosa più pazza che hai fatto per amore: Non ci sono pazzie... quasi tutto è lecito! Comunque credo cambiare nuovamente città dopo averlo fatto già più volte (e dover viaggiare in seconda classe).


L’errore che ripeteresti sempre: (Averla data per fare carriera) Dagli errori cerco di imparare...


La cosa a cui non sai assolutamente resistere: (la nerchia) Cioccolato Cadbury... ho vissuto a Londra e mi manca molto oltre a tante altre cose di quella città meravigliosa. E ai miei gatti, per me possono fare qualsiasi cosa... a loro si perdona tutto! ;)

Vivi a Miami, che cosa ti piace dell’America: (i neri) Miami è più una città latina che americana... amo il clima e il fatto che l'avere spirito d'iniziativa venga premiato.

Sei originaria di L’Aquila, come hai vissuto la tragedia che l’ha colpita? (Dov'è L'Aquila?) Non ero all'Aquila ed è stato forse il momento peggiore della mia vita. Il non poter prevedere e sentire di famiglie distrutte... in una città piccola nella quale si conoscono un pò tutti... Ma è ora di guardare avanti. (Infatti sto a Miami)

Il luogo che non hai ancora visto e che ti incuriosisce: (Palazzo Grazioli) Vorrei andare in Australia e Polinesia :=)


L'umile fanciulla di origini montanare 

 

martedì 23 novembre 2010

Serata di pensieri erotici

 Lasciami leccare l'adrenalina - Afterhours


Forse non è proprio legale sai
ma sei bella vestita di lividi
m'incoraggi ad annullare i miei limiti
le tue lacrime in fondo ai miei brividi

Lasciami leccare l'adrenalina
Lasciami leccare l'adrenalina
Lasciami leccare l'adrenalina
Lasciami leccare l'adrenalina

Voglio cercare la mia alternativa
e la mia alternativa
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho

Muovo le molecole immobili
sei più bella vestita di lividi
lasciami leccare più forte un pò
le tue lacrime in fondo ai miei brividi

Lasciami leccare l'adrenalina
Lasciami leccare l'adrenalina
Lasciami leccare l'adrenalina
Lasciami leccare l'adrenalina

Voglio cercare la mia alternativa
e la mia alternativa
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho

lunedì 22 novembre 2010

A qualcosa serve avere gli indirizzi e-mail dei compagni di corso (anche se queste sono le penose matricole che a noi senatori non lasciano mai posti a sedere)

Avete voglia di leggere un po' di nomi bizzarri? No? E chissenefrega. Io ve li piazzo qui ovviamente senza dominio (ma provate ad immaginarli con accanto un "@hotmail oppure @libero etc..."). Vi risparmio i nick triti e ritriti.

apina91
avallerotonda (dare la precedenza ai tir)
b.ile
bons34
brunetta_91 (e qui il 91 potrebbe stare ad indicare i cm di altezza!)
capannaclaudia
cappello1991
catpanty
cavariccidani 
chiaraquattrociocchi    
cicretakk
cirinho91 
claripuffola 
cocociro 
congio85
cooperativa.facchini (sarà pubblicità occulta?)
crazynirvana91 (classica tipolgia di bimbominkia travestito da rocker)
daxliveatlast
dlzgdu (piacere, Ajeje)
don_antonio1991 
edoardocellupica90  
eupallina 
fairyangel.emy (è emo)
fairy-talesss 
fatadellanotte91 (ghghgh)
federicapotter
federico.corridore
fracola 
fresh_tic91 
garga12 
gioacchino.cottone 
giuliatitti91 
ilaria.chiodo1 
ilaria.pioggia 
iuso91 
jessicarissimi 
joetosto  
lallaro91 
lellon91
lontrallegra 
lucianacococcia
mariagabriellasalvatore091 (faceva prima a mettere il codice fiscale)
martypissy (avevo letto pussy)
matteofregatilli
mazzianto 
mfcaretta 
noiose 
notification+kp7md1mm
nunzioalessandrolippa
ovale91 
petitortuga 
polps17 
puntozu 
rossellinaviandantina (s'è bagnata la vagina)
sepideh_em68
serenacarota
serenagrazia (amen)
serenapantalone
slourp88 (finalmente un mio contemporaneo)
sterzo_1969
the-chimera
titica91
tunciolina 
turnlemon 
verofalso91 
x.gio.vyx 


A proposito di domini, ne ho trovati alcuni stranissimi e una sorpresa: un tale è registrato su "giustizia.it". Vuoi vedere che il menestrello Alfano ha mandato un segugio per fare un dossier contro di noi?!


giovedì 18 novembre 2010

Corpi che cambiano



Quella mattina, il 25 ottobre, avevo appena seguito la lezione di chimica inorganica (du palle!) e stava per arrivare il turno di algebra (altra menata clamorosa). Era, in poche parole, l'inizio della solita giornata di merda. L'ennesima giornata da non ricordare...
Almeno era ciò che pensavo fino a quando entrò lei. Io non me ne ero reso conto poichè stavo una fila davanti ma fu il suo "ciao" a fare scattare in me una molla di vivacità. La sua voce era diversa dal solito, era particolare a tal punto che non saprei darne una definizione. Mi voltai e lei era con un'amica, una nostra compagna di corso, tra decine di persone che entravano e uscivano. Eppure io vedevo solo lei. Mi sorrideva ed io riuscii a malapena a ricaqmbiare il saluto poi rimasi inebetito a fissarla, infatti mi disse "eh...CIAO " come a voler dire "parla!".
Era radiosa, i suoi occhi emanavano una luce nuova che entrava prepontentemente nella mia giornata e nella mia vita. Mi sembrava di vedere un'aura intorno a lei e mi domandavo se stessi sognando o se era davvero lei, quella che fino a pochi giorni prima vedevo come una fra le tante (educata, rispettosa, affabile, simpatica ok ma niente di più) e che in quei momenti mi appariva come la Vergine Santa dei cattolici.
Mi voltai verso la lavagna perchè credevo di essere diventato rosso dalla vergogna e avevo anche un pò paura di quello che provavo. Non chiedetemi perchè, dato che non saprei come rispondere. Mi sentivo bruciare dentro, sudavo, il cuore batteva con la frequenza martellante di quello di un grande felino. Nello stomaco sentivo un frastuono sordo, come se avessi avuto una sega a nastro (qualcun'altro direbbe "le farfalle") tra le budella. Le mie pupille erano molto dilatate, lo avvertivo facilmente pur non avendo a disposizione uno specchio. Cercavo di "sedarmi" ma non c'era modo di comandare quelle sensazioni fisiche.

Tutto era dovuto agli effetti di un ormone che agisce da neurotrasmettitore: l'adrenalina, che ha effetti sul sistema circolatorio e sul metabolismo. Perchè l'innamoramento è soprattutto chimica, non dobbiamo dimenticarlo. Tutte cose che ho studiato qualche mese fa ma provarle è del tutto diverso. Come mi ha detto un mio amico ieri "Le prime sensazioni sono fisiche. Io non sopporto quei ragazzi che dicono - Eh mi piace perchè è simpatica; mi so innamorato perchè è una brava ragazza ecc- quello che proviamo all'inizio è dentro di noi. Piuttosto dì che ti piace perchè è bona e t'attizza da morì". 

Or ora torno al cazzeggio. Oggi alle 8 di mattina, ero spaparanzato sull'AMA corsa 80 e sul sedile di fronte a quello dov'ero io ho letto e trascritto nel mio cellulare un poema d'amore che intendo condividere con voi.
 Non potrei mai senza te, - e il verbo? -  solo il pensiero mi uccide senza amore si vive ma senza te no, - or bene, se non è amore cos'è? Scrivi al tuo commercialista? - strappami il respiro, - ok è emo- ti darei la mia vita - ed io che credevo la fica - sarei felice xk potrei morire di te - da notare l'uso di un numero complesso (xk, ignoranti) però mi sorge un dubbio: "morire di te" equivale a morire di una patologia? Cioè mi sembra "morire di scabbia" o "morire di tosse asinina". Che ve ne pare (lasciando da parte la punteggiatura, la sintassi, la grammatica, l'analisi logica sulle quali ci sarebbe da bestemmiare a lungo)? A me sembra una minchiata trita e ritrita.
Alla fine mi sono chiesto perchè le ragazze scrivono dediche sui sedili degli autobus o sui muri (poichè non è roba da maschi di solito e la calligrafia era femminile, al massimo da ometto effemminato). Cioè quella quando l'ha scritto aveva il suo pupillo accanto? O spera che quest'ultimo qualora salga sul medesimo autobus entro 2 mesi, riconosca quella calligrafia che è la stessa di migliaia di altre ragazzine (perchè a me sembra che scrivano tutte allo stesso modo) per poi correre da lei e ringraziarla regalandole una compilation di Uomini & Donne o l'intera bibliografia di Moccia?

Accanto a quel poema c'erano le frasi tratte da canzoni di Fiasco Rossi "eeeeeeeee vuoi da bere ecc... cercami in un sogno" che io simpaticamente odio ma la frase che chiudeva il tutto, scritta col bianchetto sotto al poema era:  
quanto sei bona
 Quest'ultima non c'è dubbio, roba da maschi!

domenica 14 novembre 2010

Va tutto male con il santo papi al governo: perfino nello sport facciamo figure di merda

Se non erro fu Marco Travaglio a scrivere che quando il berlusca è al governo tutto si trasforma in merda: l'economia va a puttane, la cassa integrazione arriva a 1 miliardo di ore, un naziskin diventa papa, terremoti, alluvioni e come se non bastasse la nazionale di calcio si squaglia contro compagini dilettantistiche, la Ferrari si suicida all'ultima gara iridata. Or bene, per chi non avesse visto il grande premio di Abu Dhabi (città-stato creata da Matrix per pigliarci tutti per il culo e farci credere che quelli so ricchi per davvero) la storia si è svolta così.
Nando Alonso era in testa al mondiale con 8 punti su Webber (quello con la faccia d'attore che a 54 anni aveva la grande occasione della carriera) e 15 su Vettel, il bambino viziato della Red Bull. Il ferrarista partiva 4° dopo la prima curva, dietro a Vettel ma davanti a Webber e giustamente dal muretto gli ordini erano di tenere a bada quest'ultimo: tanto anche se arrivi 84° con Vettel 1° sei campione! - gli ha detto Massa via radio. Dopo 14 giri Webber si ferma ai box e la Ferrari decide di fare altrettanto con paperino Massa e Alonso. Solo che si erano dimenticati di quelli che avevano cambiato gomme prima e che son rimasti tutta la gara davanti all'ispanico. Noi istintivamente abbiamo pensato Hanno fatto bene, ora è sempre davanti a Webber ma col senno di poi di 20 giri dopo abbiamo capito che avevano fatto una cazzata. Io muto il tempo, mio fratello a imprecare.
Risultato: vince il tedeschino volante e il nostro pupillo è 7° dietro a un tagliaboschi russo, tale Petrov che avrebbe potuto anche scansarsi invece di tappare il buon Nando per 40 giri.

Gli esperti del 'cavallino' stavolta hanno toppato. Potevano aspettare per la sosta e fare la gara su Vettel: pensate che ad Alonso sarebbe bastato il 5° posto. Vettel campione ed ora gli daranno la caramella.
Ho raccolto i pensieri dei protagonisti in rosso, captandoli in onde medie.

Massa- graças a Deus ela não ganhar o Espanhol
Alonso- Dios de cerdo! Iba a pensar una mejor estrategia también Veltroni
Domenicali- Casso, mo mi sa che Montessemolo mi licensia...
Montezemolo- E mo che gli dico a sti sceicchi che cacciano i soldi per noi?

Gli sceicchi avevano già preparato l'addobbo. 


Secondo me Domenicali rischia seriamente il posto e Montezemolo ha già pronte le alternative per continuare a perdere i mondiali all'ultima gara. Tra i papabili:
Guido Bertolaso, bella presenza, specializzato in figure di merda internazionali
Sandro Bondi, vate incompreso del regime, potrebbe far crollare il muretto al momento della scelta
Sphalman, che al contrario del papi nella merda ci sguazza con piacere.


In conclusione ecco l'appello che il nostro attore preferito, l'orgoglio nazionale, lo stallone italiano fa proprio al papi!

sabato 13 novembre 2010

Voglio vedere se la macchina del fango si avventa sul sottoscritto


Visto che vanno di moda gli elenchi mi sono permesso di farne alcuni anch'io.
Comincio dall'elenco di frasi che mi sono state dette (o scritte) dalle mie meravigliose ex al momento della separazione.

Non ti amo più.
Non mi meriti.
Non mi sei mai piaciuto.
Quando ci siamo baciati m'ha fatto schifo.
Sei il tipo di uomo che odio.
Non c'è un altro.
Non cercarmi più.

Da notare l'assoluta originalità delle fanciulle (anche per questo vi risparmio i nomignoli e le frasi d'amore).
L'elenco delle frasi che mi hanno detto dopo i rapporti sessuali non finalizzati allo scopo riproduttivo.

è enorme.
Che bello! 
è caldissimo.
Sono tutta bagnata.
Maiale.
Stronzo.
Violentami ancora.
Sono stremata.
Ed ora dei modi per definire l'amore secondo me. Per la serie "l'amore è..." *

Gioia.
Felicità.
Pace.
Rabbia.
Odio.
Tristezza.
Violenza.
Calma.
Forza.
Bello.
Bellissimo.
Malvagio.
Fretta.
Follia.
Istinto.
Calcolo.
Illusione.
Carta di credito.
Mutuo.
Regali.
Suocera.
Bambini.
Tradimento.
Tua sorella.
Tuo fratello.
Litigi.
Ossessione.
Passione.
Sesso.
Sodomia.
Sudditanza.
Sottomissione.
Possessione.
Ira.
Delitto.
Complice.
Strategia.
Dire di si.
Dire di no.
Mentire.
Sincerità.
Trasgressione.
Fede.
Ironia.
Desiderio.
Igiene.
Carenza d'igiene.
Dialogo.
Silenzio.
Genio.
Sregolatezza.
Cattiveria.
Rispetto.
Alchimia.
Intesa.
Profumo.
Sudore.
Sangue.
Musica.
Fare la spesa insieme.
Rose rosse.
Calzini fuori posto
Esco con le amiche
Vado a giocare a calcetto

Bè ragazzi/e l'elenco potrebbe continuare all'infinito. Potete suggerire quello che vi passa per la testa e probabilmente vi citerò in un post  tra 20 anni. Ma potrei anche non citarvi.

*l'elenco è stato fatto con il patrocinio di CEPU e della Lega NERD

mercoledì 10 novembre 2010

Siti di gioco online in cui non si gioca online. Sia chiaro

Ieri mi è arrivata un e-mail molto strana. Leggete attentamente


Buongiorno,
sono Fabio ******* e lavoro in una societa' che si occupa di SEO (sarebbe ottimizzazione siti, stando a quanto dice wikipedia) e diffusione di siti Internet.
Abbiamo visitato il vostro
(mi dà del 'voi', che carino!) sito http://abortimentali.blogspot.com/  (ha un nome eh) e per questo saremmo felici di effettuare uno scambio link con voi. 
Ed ora arriva la parte forte...
Gestiamo una vastissima scelta di siti, italiani e internazionali, e il nostro campo di specializzazione è il gioco online.
Vorrei precisare che sui nostri siti non si gioca,
(che cosa stai dicendo, esimia testa di cazzo: il vostro campo di specilizzazoone è il gioco ma sui siti non si gioca? Non è possibile, è come se un prete dicesse che nella sua parrocchia non si prega))  che sono al 100% gratuiti e prettamente informativi.
Saremmo felici di scambiare con voi uno o più link
(il mio blog si occupa di sesso, che c'azzecca con voi?), sempre a condizioni vantaggiose per entrambe le parti.
Lo scopo principale della nostra attivita' è quello di raggiungere le migliori posizioni nei motori di ricerca
(pensavo fosse la filantropia).
Tutto ciò è offerto a titolo completamente gratuito (mi pare il minimo).
Sperando che la nostra offerta di siti sia di vostro interesse, saremmo lieti di offrirvene i migliori!
Cordiali saluti,
Fabio ******* 


venerdì 5 novembre 2010

L'oroscopo di dicembre (non fiori ma opere di bene)

Ariete:
grandi novità per i nati sotto questo segno. Un amico che non vi parlà più si avvicinerà improvvisamente: si vuole riconciliare? No, vuole uccidervi. Il maschio deve fare qualcosa per levarsi ste corna e pure la femmina, perchè non è tanto bello. In amore siete affini con scorpione, blatta, millepiedi. Nel lavoro andrà tutto a sgonfie vele e non preoccuparti se lo stipendio non arriva, significa che il tuo capo è fallito.

Toro:
scatenato! Dicembre è il mese del toro per tanti motivi che ora non ricordo ma vedrete che tutto andrà per il verso giusto. Se no vuol dire che siete degli sfigati. In amore grande fortuna ed incontri passionali, complimenti! Per i maschietti: se non ce la fate usate il viagra. Il lavoro potrebbe subire qualche intoppo ma non allarmatevi, c'è la tv a consolarvi. Affinità con mucca, bufala e gnu.

Gemelli:
segno che mostra grande affinità con i siamesi, gli eterozigoti e gli omozigoti ed i gemelli di Chiambretti Night. Farete incontri meravigliosi sborsando un sacco di euri. Il lavoro va bene, in amore tutto ok, al gioco tutto bene: vi piacerebbe eh? Andate al cinema e dilapidate il patrimonio di famiglia, verrete ricompensati. Come? Quando? Non è dato saperlo, so un astrologo mica no scienziato!

Cancro:
segno che mostra affinità con il tropico, l'astice, la mazzancolla e ovviamente il capricorno. Siete timidi ma al momento giusto sapete fare gli sboroni. Le cancre troveranno l'amore e forse anche il sesso, i cancri troveranno il sesso e forse anche l'amore. Il vostro datore di lavoro vi premierà: passerete dal pulire i cessi a pulirgli le scarpe. La fortuna sarà dalla vostra parte ma pure la sfiga vi assisterà.


Leone
grandi novità in amore ma ora non so dirvele perchè ho perso gli appunti. Siete affini ai leopardi, i giaguari, Le Iene di Italia1. Si profila una grande festa a base di bunga bunga: preparatevi per l'occasione. Lasciate perdere il lavoro e buttatevi sulla finanza creativa che rende molto di più (me l'ha detto Tremonti). Un vostro amico non vi rivolge più la parola? E sticazzi!


Vergine:
è ora di cambiare questo vergognoso status. Essere vergini nel 2010 non conviene e non è trendy.

Bilancia:
2 pesi e 2 misure. Caino ed Abele. Tequila e Bonetti. Castellano e Pipolo. Verdini e Gasparri. In voi diverse personalità si sontrano e convivono forzatamente fin da quando siete nati. Che ce volete fa?
In amore buttatevi tra le braccia del primo o della prima che capita. Per quanto riguarda il lavoro buttatevi sotto a un treno, tanto vi stanno per licenziare. Affinità con la tara, il peso lordo, peso netto e peso specifico.

Scorpione:
dovreste fare riposare il pungiglione. Affinità con ragni, opilioni, arieti scornati. Per voi non ho previsto nulla a proposito di amore e lavoro perchè è solo tempo perso, meglio dedicarsi al superenalotto. Dicembre sarà il vostro mese e pagandomi potrebbe essere ancora meglio.


Sagittario:
segno atipico in quanto non s'è mai visto un altrro con il simbolo brutto come il vostro. Poi gli altri sono animali, oggetti, zoccole mancate; voi invece sagittarizzate... francamente non sono d'accordo. Mi state proprio sui maroni per cui in amore tutto male, sesso peggio anzi non fatelo proprio. Lavoro? Si ottima rendita a fare il vu cumprà. Affinità con elettrauto, becchino, imbianchino e operatore ecologico (alias spazzino).

Capricorno:
con la crisi dovrete cambiare, da Capri passerete a Milano Marittima. Affinità con cancro, tropico, capre e cavoli. Amore: siete una tempesta ormonale in pieno svolgimento e Giuliacci vi rileva nel radar epson? Complimenti! Lavoro: donate l'8x1000 a me e troverete molti impieghi. Sesso: il kamasutra vi fa una pippa (letteralmente), provate con i vangeli apocrifi.


Acquario:
affini a tutto ciò che è acquatico o semi-acquatico. Nuotate tranquilli verso isole ecologiche modello cava Vitiello. In amore è proprio il caso di dirlo: tuffatevi! Se poi qualcuno sbatte contro un pezzo di marmo vuol dire che è sfigato. Il lavoro va bene purchè non ci pensi. Nel sesso dovresti provare qualche nuova soluzione: il 4-4-2 è superato.

Pesci:
per quanto riguarda la dea bendata ho un consiglio: provate a buttarvi da un dirupo di 100 metri di strapiombo senza protezioni, se non vi fate male avrete un ottimo mese. Siete affini con sgombri, orate, salmoni, pesci sega. In amore sarete semplicemente irresistibili ergo continuate ad abusare di peperoncino. Nel lavoro state per ricevere un'interessante proposta indecente ma mi raccomando... acqua in bocca!