domenica 27 marzo 2011

Del nostro peggior peggio (se qualcuno mi dice che all'università si può fare il cacchio che vuoi giuro che lo picchio)

Martedì durante la pausa della lezione di genetica, ero andato alla macchinetta a prendere il caffè. Lo prendo sempre al ginseng. Quelle macchinette so lente però non avevo nessuno davanti. Mentre attendevo sento due dita sulla spalla destra, mi giro ed un incrocio tra Harry Potter e Matteo Colaninno mi fa "Ma non vedi che è pronto?" - Mi rigiro e leggo attendere erogazione e rimanendo calmo dico al simpaticone "Ehm mi dice di attendere. Non posso levare il bicchiere se non ha finito..." - Lui cambia tono di voce che diventa sommessa "Ah, scusa." Quando finisce l'erogazione la macchinetta suona e prendo il caffè, girandomi verso l'idiota "Vedi?". Per sua fortuna non mi ha beccato nella giornata storta.

Il giorno dopo Giuseppe cerca di prelevare denaro dal bancomat in facoltà. Avevamo lezione alle 9.30 e lui stava lì dalle 9 senza esito alcuno. Va a chiedere all'ufficio informazioni ed uno (Frankestein) gli risponde "è lenta". Ma va? Insomma noi lasciamo Giuseppe solo ed andiamo a lezione. Appena entrato il prof di antropologia esclama "la porta!", passa una mezz'oretta e torna Giuseppe. Appena si siede il prof attacca "Questo cosa significa?" - "Prof le posso spiegare" - "No non devi spiegare niente, devi chiedere permesso." - "Vabbò..." - "Non esiste che qui fate come vi pare per cui ora te ne vai e non segui la lezione. Se avete qualche problema venite da me prima della lezione". Lui esce e nel frattempo rientra un ragazzo che era andato al bagno (suppongo) ed il prof se ne esce con un'altra perla "Anche questo, ma dai. Non potete uscire, dovete chiedermelo. Ma credete di stare a casa vostra? Con gli altri professori non fate così. Io vi devo rispettare ma la cosa deve essere reciproca." In realtà gli altri prof non c'hanno mai rotto le palle su questo.

Alvise al prof di algebra "ma lo sa che è un grande stronzo?"

All'ufficio informazioni lavorano persone che solo a vederle fanno impressione. C'è appunto Frankestein (perchè ha dei buchi in testa), il pirata (perchè porta una bandana) ed altri disadattati. Secondo Papagei quelli sono presi da qualche centro di disintossicazione ed io credo che ci siano buone probabilità che sia effettivamente così. Certo, anche in segreteria dove dovrebbero essere normali, ti fanno girare le palle. In due davanti ad un computer. Però all'ufficio informazioni è meglio non chiedere, bisogna andarci già imparati.

7 commenti:

  1. l'ufficio informazioni dove è meglio non chiedere dice già tutto, e spiega anche il resto... :D

    RispondiElimina
  2. Harry Potter e Colaninno... si vedi che studi genetica!!

    RispondiElimina
  3. Dica..
    Un'informazione dice?...
    Un attimo e sono subito da lei...
    Bertelli!!!!...

    RispondiElimina
  4. Mi vergogno per quelli che non si vergognano da soli, tipo quel prof di antropologia... che atteggiamento vetero-dittatoriale!
    Nelle mie lezioni gli studenti mangiavano il gelato e quando facevo loro notare che la pausa l'avevano già fatta rispondevano "tranquilla, prof, sto prendendo appunti con l'altra mano" - mi sarei dovuta offedere? no: gli appunti li prendevano, imparare imparavano. E in bagno durante la lezione non ci andavano quasi mai, perché proprio nelle loro teste stava l'idea di andarci o prima o dopo in modo tale da non disturbare (ammesso che poi disturbassero!). Quello che ho imparato in anni di insegnamento è che se tu dai rispetto, spieghi le tue ragioni delle cose che potrebbero disturbare la lezione, ma poi ti dimostri libertario, gli studenti non sono scemi, e da soli si regolano perfettamente in modo tale da viversi bene quel momento e farlo vivere bene a te insegnante, imparare e magari anche godersela (le mie lezioni sono state davvero divertenti, sia per me che per loro).

    RispondiElimina
  5. Minerva: mercoledì vado col gelato pure io e se obietta qualcosa gli dico "Prof, è Valsoia!"

    RispondiElimina
  6. voglio tornare ai tempi dell'universitàààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààà :(((((

    RispondiElimina
  7. umm, dipende dalle tempistiche. Era fastidioso vedere gente che entrava e usciva mentre io ero tutta bella e ninina a lezione. Mi distraeva, specie se eravamo in pochi. Se ha tardato di 5 minuti pazienza, ma se eravate già nel bel mezzo della spiegazione...Doveva solo chieder scusa.

    RispondiElimina