martedì 22 marzo 2011

Strateggismi sentimentali

Il corteggiamento dell'Albatro dura anche qualche giorno, oh le femmine mica stanno lì a pettinare le bambole. Il maschio deve essere cazzuto e fiero se no addio. Poi la coppia resta insieme tutta la vita, che teneri.

I Bonobo fanno sesso di continuo, in media una volta ogni ora e mezzo. Rapporti tra tutti i membri (letteralmente e non solo) del gruppo, escluso i legami parentali stretti. I Bonobo non fanno la guerra ai loro amici e non baciano mani a chicchèsia.

Insomma, i grandi (pirla) della terra dovrebbero farlo di più. Ho detto grandi quindi quello a cui state pensando è escluso. Però Obama, Sarkozy, Cameron...

Tra i Masai c'è una stupenda usanza. Prima del matrimonio la sposa viene ricoperta d'insulti e sterco di vacca, perchè la vita è difficile e la donna deve formare il suo carattere. I Masai hanno capito tutto, pensate se usassimo lo stesso metodo con la Santanchè (ammesso che ci sia qualche eroe disposto a sposarla).

Ieri l'altro è ricominciato il motomondiale e son tornate le indispensabili ragazze ombrello, che uno dice "cazzo corrono in Qatar  te credo che mettono gli ombrelli!" Peccato che le gare fossero di sera quando anche in Qatar il sole non c'è. Casey Stoner la sua ombrellina la fa vestire, visto che è la fidanzata. Le donne sono l'unico esempio di femmina del mondo animale che sceglie di umiliarsi.

Ieri ho preso il solito autobus stracolmo (infatti s'è pure spento davanti al cimitero): troppa calca. Nella confusione m'è finita una mano sul culo di una mora e poi di una bionda. Entrambe non hanno detto niente nè mostrato segni di fastidio. La mora aveva un culo morbido infatti m'è dispiaciuto togliere la mano quando mi sono accorto del contatto. La bionda lo aveva sodo.

C'è una signora in paese che ha superato i 40 da un pezzo ed ogni mattina la trovo alla fermata dell'autobus intenta a specchiarsi e truccarsi. Questa tutte le volte che l'ho vista è (era) in gonna, perfino quando stavamo in tendopoli. Pure quando fa freddo (qui 5 mesi l'anno). Sale sull'autobus e continua a truccarsi, è convinta di avere una bellezza fuori dal comune e di poter rimanere giovane? Non so, di certo quando apre bocca per parlare avrebbe bisogno di uno studio psichiatrico approfondito. Uno magari pensa "farà un lavoro in cui si deve mettere in mostra tanto è la moda ormai!" invece no. Lavora in un call center.

  
Chissà, forse troviamo il segnale del digitale terrestre cara!


13 commenti:

  1. e se uno sposa una vacca, va bene sterco autoprodotto da Ella? :D

    RispondiElimina
  2. Buongiorno tesoro, sempre strani e contorti i tuoi post - però riesci davvero a portarci con leggerezza nella tua vita. Uhm... scrivi, scrivi... Zietto, tu che sai, vero che Inneres è proprio bravo? :-)

    RispondiElimina
  3. Zio: in quel caso ne avresti in abbondanza.
    Minerva: troppo tenera

    RispondiElimina
  4. e se la signora si truccasse per se stessa? Solo non si capisce perchè farlo in autobus. Però devo stare zitta, io mi mettevo lo smalto sul treno dei pendolari, e così rimorchiai il ragazzo a cui diedi il mio primo bacio. Che voglia darti il primo bacio?
    Quindi, poichè le chapett della mora ti gustavano...Sei più per le more?
    Va beh finisco di farneticare.

    RispondiElimina
  5. Si più per le more ma le becco tutte stronze. L'ultima ieri l'ho vista baciare un tale (e meno male che era la signorina "non voglio storie perchè vengo da un periodo brutto"

    RispondiElimina
  6. "Le donne sono l'unico esempio di femmina del mondo animale che sceglie di umiliarsi"
    fantastico!

    In qualche modo azzarderei che lo fa anche la signora quarantenne, non vi è ragione per non alzarsi 5 minuti prima e provvedere al trucco nel bagno di casa propria.
    Non penso però che creda di poter rimanere giovane: è il piacere di piacersi ed essere gradevoli anche se non più ragazzette (prrrrr). Come sempre sono i modi ed i tempi in cui si fan le cose che lasciano tracce di noi...

    Mica è una storia baciare un tipo :-DDD

    RispondiElimina
  7. Ma se lo baci tutti i giorni direi di si

    RispondiElimina
  8. Quando mi avvicino ad un uomo che è appena "uscito da una storia" penso: "potenzialmente io sono quella che lo guarirà, che gli leccherà le ferite". Devo stare attenta perchè finita la convalescienza quello mi manderà a quel paese e forse non vorrà neppure più saperne di me perchè gli ricorderò il periodo in cui era debole. Abbiamo tutti "storie di transizione". Per quello a volte, invece di catapultarmi, verso un uomo appena lasciato, se mi sta a cuore, mi domando se sia la cosa giusta da fare raccogliere i cocci o meno.

    RispondiElimina
  9. * Minerva
    è bravo, è bravo... :D

    RispondiElimina
  10. Sta di fatto che io i cocci li prendo sempre in quel posto.
    Zio: che tenero, ti meriti una slinguazzata dal mio pastore tedesco

    RispondiElimina
  11. L'albatro femmina la sa lunga, noi (?) la diamo sempre troppo velocemente.

    RispondiElimina
  12. e te dici che bisognerebbe farne consideraioni serie?
    ci son persone che non sanno assumersi la responsabilità dei propri pensieri e desideri e mentono - ancora mi chiedo se a chi le ascolta o ad a loro stesse -, quindi che dire della tipa? che ti ha raccontato fregnacce? probabile... e quindi? quindi niente, perchè "è così che la gente vive, è così che la gente fa"

    RispondiElimina