domenica 25 settembre 2011

Avevi ragione

Chiave, segno grafico che, situato all'inizio o all'interno di un rigo musicale, determina l'altezza delle note scritte sul rigo stesso. [...] La chiave di sol indica il sol sulla seconda linea e viene anche chiamata chiave di violino. 

Io insistevo con i miei ricordi scolastici riguardo all' icona del tuo blog. Appena ho letto questa definizione dall' enciclopedia UNIVERSALE ho maledetto il mio insegnante di musica delle medie. In effetti era un bifolco che per punizione ci faceva cantare (e questo a 11 anni) "noi siamo i tontoli", irridente parodia di "noi siamo i giovani", "finché la barca va" e altre idiozie. E dava il copiato a chi per caso sbagliava una nota con il flauto. Tutto ciò l'ha fatto solo nei primi mesi della prima media, poi ha capito che non doveva insegnarci musica ma solo i migliori modi per cazzeggiare.
E quindi ricordavo che quella fosse la croma, che in realtà è...

nome sia di una figura di nota, sia di una figura di pausa.

Questa è la croma di pausa




Questa è la croma di nota

Visto che si parla di musica, approfitto per "lanciare" in orbita una bella canzone. Un brano che non ha bisogno di presentazioni, uscito nel 1969 dall'album Let it bleed delle Pietre Rotolanti. Un gruppo che tra l'altro non adoro ma restano tra i padri putativi del Rock. Questa canzone è tra le migliori 500 nella storia del nostro genere preferito e ora un gruppo di fatto sconosciuto ne ha fatto l'ennesima cover. Non sono un fan delle cover ma quando sono fatte coi controcazzi c'è solo da inchinarsi (e questa è pure fresca, uscita il 30 agosto). Buon ascolto!




9 commenti:

  1. io ho spesso ragione, non me ne accorgo nemmeno io... di fatto non me ne frega nemmeno un cazzo, poi di averne.
    grazie.
    buongiorno.

    RispondiElimina
  2. .. tu hai l'abitudine di insistere e di non porti dubbi. al contrario io, quando mi hai quasi detto che stavo sbagliando, ho cominciato a mettere in dubbio ciò che sapevo, che m'era stato insegnato, perché chiunque anche un professore può sbagliare. e questa non è necesariamente una mia responsabilità.
    io non l'ho mai fatto nemmeno da bambina, non ho mai avuto un atteggiamento da viziata, lo odio. adesso sono una viziata, ma di tutt'altri vizi e me li faccio da sola.

    RispondiElimina
  3. Tesoro, io sono persino troppo dubbioso. IO ti ho detto che sapevo si chiamasse "croma" ma quando mi hai detto della chiave di violino ho avuto un piccolo flashback

    Luciano De Crescenzo in un celebre dialogo diceva "Solo gli imbecilli non hanno mai dubbi" - "E tu hai dubbi?" - "No, nessuno".

    RispondiElimina
  4. i puddle of mudd poi non sono neanche così sconosciuti... sarà ormai una decina d'anni che si fanno sentire e ben ascoltare in circuiti minori, ai margini dei clamori del grande pubblico, ma neanche così tanto... a me non sono mai dispiaciuti...

    RispondiElimina
  5. sempre a cità gente tra l'altro insopportabile come quello.
    imbecille è chi imbecille fa con o senza dubbi, io non mi sento imbecille. io non sono certa di nulla e di questo non me ne frega niente, non fa che aumentare la mia cuoriosità.

    RispondiElimina
  6. Mica ho detto che sei imbecille, ci mancherebbe!

    Dolce: io non li conoscevo prima di lunedì scorso

    RispondiElimina
  7. se me lo avessi detto t'avrei mandato affanculo.

    RispondiElimina
  8. E hanno il coraggio di farsi chiamare insegnanti... bho!

    RispondiElimina
  9. chiave di violino, chiave di basso, croma...Ma di che stamo a parla?!?!?!

    ^_^

    RispondiElimina