venerdì 30 settembre 2011

Vedi Napoli e poi scopi



Napoli: questa parola a cosa vi fa pensare?
A me vengono in mente i grandi attori Totò, Troisi, i De Filippo. Mi viene in mente la pizza, Maradona, il golfo, la monnezza, la camorra, la furbizia, l'arte di arrangiarsi, i presepi di San Gregorio Armeno, Pino Daniele, le scene drammatiche di Mario Merola.
Ora c'è anche altro a caratterizzare questa città: si tratta dell' outdoor sex

Dice il segretario regionale dei Verdi: "In questi mesi stanno arrivando diverse segnalazioni di cittadini napoletani che riscontrano alle prime ore del mattino rapporti sessuali ‘esibizionisti’ per le strade e le piazze. Non si tratta di barboni o alcolizzati ma soprattutto di giovani che si danno appuntamento tramite siti internet o decidono di stare assieme al termine di una serata spensierata. I luoghi scelti sono le piazze cittadine magari con panchine o quelle dotati di piccoli giardini con erba. Addirittura il cimitero di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, è un luogo di appuntamenti. Al di là del discutibile gusto degli appuntamenti la preoccupazione è anche per l’incolumità di queste persone che molto spesso hanno rapporti con soggetti che non conoscono

E meno male che questi so i progressisti de sinistra che portano avanti idee nuove. A me sembra che parli come uno di CL. Mi sembra che i ragazzi partneopei non abbiano inventato nulla. Anche io a volte so stato a pomicià sulle panchine nei parchi pubblici, tra l'altro di giorno ( l'ultima volta c'hanno mandato gli sbirri a controllare ) e ho talvolta assistito a vere e proprie scopate all'aperto. Ma si sa, questa società ha bisogno di termini nuovi per qualcosa di vecchio. E così via con le parole inglesi che tanto piacciono ai ciòvani.

Una considerazione: ma davvero vale la pena prendersela con chi se  fa na scopata (tra l'altro di notte non c'è il pericolo di esser visti da minori) e non sarebbe il caso di rompe i coglioni agli omertosi?
No, davvero m'è venuto 'sto dubbio.

9 commenti:

  1. a me Napoli fa venire in mente un'inculata (non ero a Napoli città ma a Pompei...ma è normale io sono il classico tortellone del nord con in faccia scritto "fregatemi").

    beh se scopano e sono consenzienti che male c'è...potrei capire lo facessero di giorno davanti a tutti...ma alla notte in un parco chi ci va se non chi vuole scopare o qualche tossico?

    Ah si, ci vanno quelli che vogliono beccare i peccatori!

    RispondiElimina
  2. per la cronoca : scopano di mattina
    orario intorno alle 5- 6,30 e feriali i festivi anche fino alle 8,30 dipende dal grado alcoolico e dalle droghe assunte,non in parchi pubblici, perchè non ci sono! ma su panchine in piazze e piazzette...e non sono di CL, è solo questione di buongusto ed anche di pudore...e sinceramente, forse perchè avrò un idea antiquata del sesso, ma così perde anche di fascino, diventa solo un trip meccanico

    RispondiElimina
  3. scusa i presepi si trovano a San Gregorio Armeno,ridente vicolo nel cuore di Napoli, invece San Giorgio a Cremano è un paese della provincia dove nacque Troisi.

    RispondiElimina
  4. S.
    Prensa che l'unica volta che sono stato a Napoli, in quel quartiere c'ho passato delle ore! Ho corretto.

    Scopano di mattina? IO ho letto che li beccano la mattina presto quando i bambini piccoli mi auguro non vadano in giro. Comunque meglio vedè del sano sesso piuttosto che i tossici

    Ganfione. grazie per avermela ricordata, intenditore!

    RispondiElimina
  5. non è un sano sesso...e sono pure tossici..e sono pure figli di papà che vogliono fare i trasgressivi,peggio di così...

    RispondiElimina
  6. Se penso a Napoli mi viene in mente il Maschio Angioino, retaggi di una gita scolastica...
    Per quanto mi riguarda, qualche pomiciata sulle panchine me la sono fatta anche io, ma molto casta. E poi non c'era nessuno a guardare almeno di visibile, se si sono mimetizzati tra l'erba non saprei..

    RispondiElimina
  7. Una sola parola: cattolicesimo! (vabbè poteva essere pure, Vaticano, Chiesa, ecc.... ecc... scegli tu!)

    RispondiElimina
  8. S. ) Tu sai troppe cose!

    White Rose: mi hai fatto venire in mente l'ampolla con il sangue di Gennaro (credo di aver visto pure quello!!)

    Marina Marina Marina: una sola parola, DATEVIFUOCOBASTARDI!

    RispondiElimina