sabato 31 dicembre 2011

Il più bel romanzo siamo noi

Mi hai detto che quando scriverò un romanzo dovrò inviarti la prima copia. Copia con dedica. Io non so se scriverò mai un romanzo ma è certo che sono sempre stato attratto dalle storie d'avventura, mistero, eros. Mi piacciono i libri in cui c'è un po' di tutto. Ora so che un romanzo potrei scriverlo sui giorni che abbiamo passato assieme. Siamo stati bene, eravamo felici. Sono entrato in un'altra dimensione e l'ho esplorata per poi riprendere la strada della vita di tutti i giorni. Nel tempo passato assieme abbiamo fatto tante cose, abbiamo riempito ogni secondo nel modo migliore possibile. Perciò il tempo sembrava non trascorrere. Sono stati i minuti, i secondi, le ore meglio vissute di tutta la mia vita. Siamo stati sposi, amici, amanti, confidenti. Abbiamo trasferito i nostri sogni e desideri nel mondo reale.
Dicono che quando incontri la persona della tua vita il tempo si ferma. Io non lo so se tu sarai la donna della mia vita, non lo so se ti rincorrerò sempre ma il giorno in cui t'ho incontrata e t'ho vista da vicino, il tempo si è fermato. Che peccato che la mente umana non possa ricordare gli odori e i sapori...


4 commenti:

  1. La mente umana ricorda fin troppo bene gli odori ed i sapori, basta dargli un input. Mi sembra un ottimo finale di anno, spero che il tuo inizio sia altrettanto bello! Auguri :)

    RispondiElimina
  2. se c'è eros... voglio anche io una copia!

    RispondiElimina
  3. Una musica? Un odore? Un sapore? Tutto ciò che colpisce i sensi e riapre dei cassetti chiusi ma non morti.

    RispondiElimina