lunedì 5 marzo 2012

Δίας ο γιος μιας σκύλας

C'è una casta che viene difesa a spada tratta da TUTTI. Nessuno ha il coraggio di aprire bocca a riguardo, nemmeno quei facinorosi anarco-insurrezionalisti che non sono altro. Una casta che gode di un consenso silenzioso: gli Dei dell' Olimpo. State pensando alla discoteca vicino casa eh? Brutti gnorri che non siete altro!

Tanto per cominciare: Gea. Il primo caso di partenogenesi nella storia. Si è accoppiata con entrambi i suoi figli, quindi anche il primo caso di devianza sessuale, e a uno dei due ha persino tagliato l'uccello (dal quale è nata Afrodite). Solo che i figli dei suoi figli facevano un po' di casini per casa e te credo, magari non so nati handicappati ma un po' tonti si.

Zeus, il quale sarebbe il figlio di Rea e di Crono finisce seriamente nei guai quando Urano decide di fare colazione con i figli di sua madre ed ex moglie (ma ci passava ancora gli alimenti), nel senso che se li magna proprio! Zeus si salva e diventa il padre padrone dell' Olimpo. Fa mettere i rubinetti d'oro (e io pago!), le scale mobili, la banda larga e si accoppia con sua sorella: è un vizio di famiglia. Dalle sue numerose relazioni extraconiugali non protette, quindi un pessimo esempio per i giovani, sono nati quasi tutti. Anche Tua sorella!

Era, sorella e moglie di quello di cui sopra, era gelosa. Era era gelosa. Era era dea del matrimonio e della fedeltà coniugale; potrebbe tranquillamente essere il simbolo dell'udc.

Ade, fratello di quelli di cui sopra e signore degli inferi. Fa da sempre molti barbecue e si narra che non dia la parcella a Caronte. Ade è stato il fondatore del Rock and Roll

Poseidone, dio del mare ecc...s'è incazzato molto con Ulisse ma questa è un'altra storia. Grazie a lui avvengono i maremoti e gli spiaggiamenti dei capodogli.

Ares, dio degli aspetti più violenti della guerra poiché esistono pure quelli soft. Si è cimentato in alcune battaglie con gli uomini rimediando sempre pessime figure. Pare che sia stato declassato da suo padre a cameriere AA+.

Efesto, dio multifunzionale laureato in ingegneria, giochi di fuoco, scultura ed heavy metal. Ha inventato i vulcani e i terremoti ma nel tempo libero gioca a squash.

Artemide, dea della caccia per cui invisa agli animalisti.

Dioniso, di lui si sa soprattutto che ha fondato i peggiori bar di Caracas.


Apollo, famoso per aver aiutato Orlando Bloom a uccidere Brad Pitt   (si!). Dio delle arti, ha scoperto Pippo Baudo e Cristiano Malgioglio. Ha lasciato ai posteri apellefigliodapollofeceunapalladipelledipolloechecazzo

Afrodite, è una figa divina, tant'è vero che Botticelli ancora nel '400 si sparava le seghe per dipingerla. Dea dell'amore, della bellezza, della sessualità, della sensualita... mmm....oh...alcuni sostengono che sia Moana Pozzi. Grazie a lei è nata l'industria della cosmesi che causa milioni di morti tra i roditori.

Potrei continuare a snocciolare nominativi e curiosità ma vorrei passare agli aspetti più critici. Questi hanno mai pagato l'ici? Ovviamente no. Infatti hanno persino distrutto le statue costruite per loro con tanta cura e amore dai servi umani: quella di Zeus a Olimpia, il colosso di Rodi, il tempio di Artemide ecc perché  l'hanno fatto? In modo di dimostrare che quelle costruzioni non sono mai esistite e lo stato gli ha quindi defalcato gli arretrati. Vivono nella più totale illegalità, roba da far impallidire persino Ciruzzo 'o Milionario e Cicciott 'e Mezzanott. Possono far piovere quando vogliono, lanciare saette che puntualmente fanno sparire il segnale di Sky, generare tempeste di sabbia anche a Cernusco sul Naviglio, far cadere i pesci dal cielo attirando così le ire dell' assopescatori. Mai una volta che facessero beneficenza. Quando Eolo starnutisce arriva il tornado che devasta gli USA. Se Eolo si scaccola arrivano i monsoni che devastano l' India. E vogliamo parlare di Eros? Oltre ad aver vinto il festival di Sanremo con Terra promessa, questo birichino si diverte a far avvenire gli uxoricidi, le violenze in famiglia e i litigi con le suocere. Non si sa di chi sia figlio: nessuno ha interesse ad esserne genitore.

Oggi abbiamo la possibilità di raccogliere le firme per ridurre gli sprechi di questa combriccola (poiché di casto non hanno un cazzo), proponiamo una legge di revisione degli antichi trattati; pare infatti che avessero fatto il contratto per i primi 100 giorni di governo ma il notaio si rese conto che non avevano rispettato gli accordi e gli inviò un'ingiunzione di pagamento, fece disporre il sequestro degli immobili. Per tutta risposta Zeus lo trasformò in Fausto Bertinotti. La legge prevede:
- tassazione dei fulmini al 27%
- rivalutazione del Partenone, il quale risulta accatastato come garage, a ente a scopo commerciale
- patrimoniale secca senza sé e senza ma
- fine della denominazione in loro onore di luoghi, stelle, pianeti, cartoni animati e quant'altro
- liberalizzazione del culto: la gente potrà credere anche alla favola del tizio che cammina sulle acque
- cessazione immediata dei sacrifici umani, ci sarà un ultimo sacrificio, quello del vitello grasso: Platinette

Siamo aperti ad altre proposte di legge finché c'è tempo.


Le patatine di Priapo le paghiamo noi: vergogna!



9 commenti:

  1. Racconti l'Olimpo quasi bene come nella mia amata Pollon!

    RispondiElimina
  2. Seta: tutto merito di wikipedia, il libro di epica delle medie, il teatro ma soprattutto di quella grande gnocca che si chiama Lucy Lawless

    RispondiElimina
  3. Non ricordavo fosse così interessante la mitologia greca! Andrò a ristudiarmela!

    RispondiElimina
  4. Conte: da chi credevi che avessero preso spunto gli autori di Beautiful?

    RispondiElimina
  5. Mi oppongo, Vostro onore: prevedere Platinette come ultimo sacrificio è distriminatorio. Chiediamo sia il primo o, in subordine, che sia comunque fatto, senza se e senza ma.
    Se la mitologia nelle scuole fosse insegnata in questi termini, le altre materie finirebbero in discarica. Differenziata, dove previsto.

    RispondiElimina
  6. Piccola postilla su Efesto, è stato il primo sfruttato dalla catena di montaggio, avo della Camusso, e paladino delle cause perse, sul lavoro ovviamente.

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia...qui ci stava bene anche il video di Corrado Guzzanti quando imita il papa che scende nelle 'segrete' a parlare con gli dèi che 'ultimamente stanno facendo un gran casino'..:-)))

    RispondiElimina
  8. solo la punizione per il notaio..
    mi sembra un tantino eccessiva...

    RispondiElimina