mercoledì 2 gennaio 2013

Saldi

Sono tornati. Anche quest'anno? Eh ma pure di più. In calabria, basilicata e un'altra regione del sud oggi c'è stato l'inizio della stagione dei saldi. Già. Stagione. Ormai la durata dei saldi si allunga sempre di più. Non c'è più quel gusto di una volta, con le file chilometriche perché gli sconti duravano 10-15 giorni. Tutti quanti se la prendono comoda, fanno finta di non avere i soldi neanche per i saldi!
Oggi passeggiavo tranquillo nel centro commerciale e notavo un cartello "saldi dal 5 gennaio al 5 marzo". Porca miseria.  Da quand'ero bambino (cioè pochi anni fa) ad oggi, è cambiato molto. Molti negozi però gli sconti pesanti li fanno già. Del resto li facevano pure a luglio o a ottobre ma questo non ditelo agli inviati dei programmi d'inchiesta. Loro devono sempre trovà i casi umani. Che bello trovare il nostro gran MADE IN ITALY salvo poi venire a sapere che è prodotto e confezionato da cinesi sottopagati che vivono e lavorano in una stamberga. Per cui non capisco proprio quei brutti stronzi che dicono "io la robbbbba fatta in Cina non la compro." Secondo me lavorano in condizioni migliori i cinesi in Cina rispetto a quelli in Italia. O no?
Passerà qualche anno e ci troveremo ad avere a che fare con i saldi tutto l'anno. Sta crisi è una moda. Si, è trendy.

Arriverà un altro 8 marzo. Tutti si ricorderanno di festeggiare le donne. Proprio tutti, anche quelli che le maltrattano.
Arriverà un'altra maledetta pasqua con annessa "pasquetta" (e il diminutivo non ha nulla a che fare con le magnate colossali)..
Arriverà un'altra festa dei lavoratori, nel paese la cui costituzione si fonda sul lavoro che non c'è.
Arriverà un'altra festa della repubblica, che diventa sempre di più meritevole della dicitura "delle banane since 1946".
Soprattutto arriveranno altre elezioni, il nuovo governo, nuove tasse, nuove rotture di coglioni.
A volte rimpiango la mancata fine del mondo.

4 commenti:

  1. il made in italy non esiste più

    RispondiElimina
  2. Me lo ricordo quando i saldi duravano pochi giorni e la gente faceva le file.
    Ora per farlo durare tutto il tempo in cui dura, la differenza è che puoi trovare nel reparto saldi, tutti gli avanzi di magazzino degli anni precedenti.
    Sono saldi vintage, insomma.
    Ovvio che tutto tornerà, e sarà sempre la solita vecchia storia.
    E in questa frase non sono esclusi i risultati delle elezioni!

    RispondiElimina
  3. vuoi mettere il romanticismo dei nostri magliari che ti facevano far l'affare

    RispondiElimina
  4. Una volta i cinesi venivano qui a lavorare e poi spedivano i soldi in Cina con il money transfer. Ora invece i soldi ce li prestano loro e ci comprano i nostri BTP

    RispondiElimina