Mete di viaggio e perché no, di arrivo

La repubblica della Costa Rica è un gioiello della natura e un esempio di come gli esseri umani sappiano essere, quando vogliono, lungimiranti e rispettosi del prossimo oltre che dell'ambiente in cui vivono e vivranno. Un esempio di come con pochi e semplici gesti si possa fare molto in previsione di un futuro più in armonia con l'ambiente. La Costa Rica è uno stato pacifico e neutrale, l'unico tra centro e sud America in cui non ci sia mai stato un golpe. Il tasso di alfabetizzazione è a livello dei principali stati occidentali e delle nuove potenze economiche. Nel 1949 l'assemblea legislativa ha rinunciato totalmente alle spese militari, abolendo l'esercito. Con questa scelta è stato possibile uno sviluppo delle risorse umane, una dotazione importante di opere pubbliche, la crescita dell'alfabetizzazione e la tutela del patrimonio di fauna e flora che è uno dei più rigogliosi nel mondo. Secondo molte ricerche la Costa Rica è lo stato in cui il tasso di felicità è il primo nel mondo. Oggi Laura Miranda è presidentessa della repubblica, ed è la prima donna a ricoprire questo ruolo. La Costa Rica è ricoperta da migliaia di km di foresta tropicale, con ben il 27% del territorio che costituisce parchi nazionali. Uno dei pochi stati in cui sembra sempre più vicino l'equilibrio tra le attività umane e le risorse della natura.


Commenti

  1. Ecco...
    ora sai dove andrò a godermi la mia pensione e... a proposito, non è solamente la presidentessa è anche una bella donna, ma non solo lei. Guarda qui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cristo! Per una roba così in Italia sarebbe stato nominata come minimo capo del sismi

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Moriremo berlusconiani?

Alcune considerazioni sulla prima partita di calcio professionistico di massima serie diretta da una donna

Addio Giulietta