venerdì 5 aprile 2013

Mete di viaggio e perché no, di arrivo

La repubblica della Costa Rica è un gioiello della natura e un esempio di come gli esseri umani sappiano essere, quando vogliono, lungimiranti e rispettosi del prossimo oltre che dell'ambiente in cui vivono e vivranno. Un esempio di come con pochi e semplici gesti si possa fare molto in previsione di un futuro più in armonia con l'ambiente. La Costa Rica è uno stato pacifico e neutrale, l'unico tra centro e sud America in cui non ci sia mai stato un golpe. Il tasso di alfabetizzazione è a livello dei principali stati occidentali e delle nuove potenze economiche. Nel 1949 l'assemblea legislativa ha rinunciato totalmente alle spese militari, abolendo l'esercito. Con questa scelta è stato possibile uno sviluppo delle risorse umane, una dotazione importante di opere pubbliche, la crescita dell'alfabetizzazione e la tutela del patrimonio di fauna e flora che è uno dei più rigogliosi nel mondo. Secondo molte ricerche la Costa Rica è lo stato in cui il tasso di felicità è il primo nel mondo. Oggi Laura Miranda è presidentessa della repubblica, ed è la prima donna a ricoprire questo ruolo. La Costa Rica è ricoperta da migliaia di km di foresta tropicale, con ben il 27% del territorio che costituisce parchi nazionali. Uno dei pochi stati in cui sembra sempre più vicino l'equilibrio tra le attività umane e le risorse della natura.


4 commenti:

  1. Ecco...
    ora sai dove andrò a godermi la mia pensione e... a proposito, non è solamente la presidentessa è anche una bella donna, ma non solo lei. Guarda qui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cristo! Per una roba così in Italia sarebbe stato nominata come minimo capo del sismi

      Elimina