lunedì 29 luglio 2013

Quesiti esistenziali

Quando ascolto una donna dire che le donne sono tutte zoccole, mi sento uno stupido. Uno che non ha capito niente. è che non afferro il motivo per il quale le donne debbano "farsi la guerra" tra loro. Perché semplificare anzi generalizzare su un argomento così vasto e pieno di sfumature? Perché, soprattutto, se poi si accusa il genere maschile di essere superficiale?
Io non ho mai sentito un uomo dire gli uomini sono tutti porci. O no?

7 commenti:

  1. io dico sempre .. "gli uomini sono tutti delle gran troie" .... vale lo stesso ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però vedi che nessuno direbbe "le donne sono tutte cazzone"

      Elimina
  2. Mah.. Sono così tanti gli stereotipi che sono stati affibbiati alle donne. Madonne o streghe, puttane o angeli. Loro stesse non ne sono consapevoli fino in fondo. Si comincia da bambine ad essere inculcate con le favolette, se una donna vuole offendere un'altra donna (e forte è la rivalità femminile, anche questa frutto di una cultura maschiocentrica) come può chiamarla, angelo del focolare o zoccola?
    Personalmente mi offende di più angelo del focolare, ma io sono io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. angelo del focolare, ricorda il fascismo...

      Elimina
  3. Luoghi comuni, come per esempio quello stravecchio: uomini ladri e donne puttane. Credo che lo dicessero per primi gli uomini.
    Se conosci bene le donne saprai che non solidarizzano mai, se c'è una lite tra una donna e un uomo loro saranno sempre dalla parte dell'uomo, a differenza nostra che ci teniamo bordone, il coperchio del secchio dell'immondizia sempre aperto.
    Si chiama rispetto del branco.

    RispondiElimina
  4. le donne sono le peggiori nemiche delle donne.

    RispondiElimina