lunedì 20 giugno 2016

Il trionfo della società civile

L'anno XXVI il giorno IX giugno è accaduto qualcosa di straordinario. In Italia ci sono stati i ballottaggi per le elezioni amministrative di diversi comuni tra cui la capitale, la capitale del nord, la capitale del sud, eccetera etcetera. Ed è innegabile che sia accaduto qualcosa di mai visto prima. Questa volta ha veramente vinto la società civile. Quella di cui ci hanno parlato a lungo i politici ma sempre facendo finta (perché nei fatti è andata così) che non esistesse. C'è stata una grande vittoria. Come? Roma e Torino al M5S? Attenzione! Che avete capito? Io sto parlando del trionfo della società civile, il vero trionfo su anni di malgoverno e ruberie varie. Un cambiamento epocale. A Benevento nota culla della civiltà e della legalità stravince le elezioni Clemente Mastella. Uno che pensavamo tutti fosse ormai ridotto a giocare a briscola con gli amici nel bar di Ceppaloni. Uno che cinque anni fa quando era candidato a Napoli disse "Se vince De Magistris mi uccido" e non mantenne la promessa ma noi siamo sempre fiduciosi perché lui è uomo di parola!

1 commento:

  1. certo che l'anno xxvi dalla nascita dell'impero, passerà alla storia

    RispondiElimina