domenica 8 maggio 2016

Festa della mamma ®

Nel paese delle feste comandate, nel mondo delle feste comandate ovvero quelle con il marchio registrato il mio personalissimo augurio va a tutte quelle donne che non sono madri. Auguri a tutte le donne che non possono diventare madri e a tutte le donne che non vogliono diventare madri. Viviamo in un paese meraviglioso, quello del son tutte belle le mamme del mondo quello della donna angelo del focolare, il paese della famiglia tradizionale che non ho ancora capito esattamente che caspita sia. Però se sei donna e non hai abbastanza soldi, se tu e il tuo compagno non potete permettervi di mettere al mondo un figlio lo stato non ti aiuta anche se tu daresti la vita per metterlo al mondo. Tante donne non possono avere figli per motivi economici altre per problemi fisici. Auguri a quelle donne costrette ad abortire e lasciate sole, bistrattate, gettate alla mercé  di benpensanti che non sanno niente. Tanti cervelloni dicono che la donna per sentirsi tale, per sentirsi realizzata deve essere madre. Non tutte sono d' accordo.  Per quasi tutti queste donne sono nel migliore dei casi delle lesbiche o delle cacacazzi, oppure delle lesbiche cacacazzi.  Auguri anche a loro, a tutte le donne che rivendicano il diritto di poter scegliere di non essere madri.