È STATO la mafia (ora è ufficiale)

La notizia è che i generali dei carabinieri dei ROS ovvero proprio quelli che acciuffano i delinquenti facendo una vita di merda, sacrificando tutto pur di raggiungere lo scopo; ebbene proprio i generali sono stati condannati perché avrebbero trattato con gli stragisti mafiosi. Dico avrebbero poiché la sentenza è "solo" un primo grado di giudizio e si tirerà a campare ancora qualche anno fino alla cassazione quando le condanne saranno ridotte sensibilmente come succede sempre nei processi ai pezzi grossi. Nessuno farà un giorno di galera eccetto i boss che sono già al gabbio. Ci sono voluti 25 anni dalle ultime stragi di mafia per arrivare ad una sentenza che prova le trattative tra stato e mafia. Ho provato una profonda tristezza ascoltando la corte che pronunciava il verdetto. Tristezza perché mi hanno insegnato sin dalla più tenera età che bisogna avere rispetto per lo stato nelle sue più alte cariche, rispetto verso le istituzioni che spesso fanno di tutto per non meritarselo e rispetto verso le forze dell' ordine. I cosidetti  servitori dello stato che invece di servire la collettività servono qualche personaggio, servono le cricche oppure (come in questo caso) le mafie. Tra tutti i rappresentanti delle forze dell' ordine che son piene di fascisti ed avanzi delle patrie galere, mi era rimasto solo il rispetto verso i ros. Che devono pensare quelle persone che fanno il proprio lavoro con abnegazione, perché ci credono davvero che si può battere il crimine mentre i loro superiori ci scendono a patti? In che razza di paese viviamo!

Commenti

  1. con NOI, del parito degli under 70.000, non sarebbe successo, NOI applicheremmo subito la legge marziale delle zone di guerra, patiboli sulle pubbliche piazze in cui eliminare tutti coloro che vengon presi a riscuotere un pizzo o una mazzetta, attività che oggi è considerata a scarso rischio e per questo praticata.
    E' proprio per questo che il bobbolo non ci ama
    con NOI i problemi si risolvono alla radice e non c'è spazio per i sogni

    RispondiElimina
  2. che paese di mmerda che stiamo diventando

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Moriremo berlusconiani?

Fascisti su Marte

Il mappamondo delle tette