Ernesto "Che" Marchionne

I media italiani sono particolarmente bravi nel  lodare, incensare i personaggi della politica, della finanza, dell' industria quando stanno per morire e quando muoiono. Non ha fatto eccezione il caso di Sergio Marchionne. Quello che fino a poco tempo fa era dipinto come un "furbacchione" nel migliore dei casi, da diversi giorni viene osannato e adesso che è morto sono tutti a stracciarsi le vesti per la sua scomparsa che naturalmente lascia un vuoto incolmabile. Ho persino sentito dire che ha rivoluzionato l' industria italiana. Credo che si sia perso il significato delle parole oppure rivoluzionare significa delocalizzare? Marchionne a breve sarà canonizzato dalla santa madre chiesa perché gli verrà riconosciuto un miracolo, quello di aver indossato la cravatta.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Moriremo berlusconiani?

Il mappamondo delle tette

Fascisti su Marte